I Pregi d’Italia S.r.l. è consapevole che la protezione dei dati personali e il loro utilizzo confidenziale sono di grande importanza per gli utenti. Abbiamo per questo sviluppato una Politica sulla privacy relativa al modo in cui trattiamo i dati personali degli utenti.
La invitiamo a leggere il presente documento per conoscere i nostri criteri di tutela della privacy e a prendere visione di eventuali aggiornamenti sulla stessa. I Dati di Registrazione nonché ogni altra eventuale informazione associabile, direttamente od indirettamente, ad un Utente determinato, sono raccolti ed utilizzati in conformità al Decreto Legislativo n.196/2003. In osservanza a quanto previsto ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del d.lgs predetto, la società I pregi d’Italia S.r.l., nella sua qualità di titolare del trattamento, informa gli utenti su quali siano le finalità e le modalità del trattamento dei dati personali raccolti, il loro ambito di comunicazione e diffusione, oltre alla natura del loro conferimento.
I Pregi d’Italia S.r.l. informa che il trattamento dei dati acquisiti avviene nel rispetto delle seguenti condizioni:

1. Finalità.
Tutti i dati personali acquisiti e forniti dagli Utenti anche mediante strumenti e procedure informatiche nell’ambito della nostra attività e al fine di una completa registrazione, saranno raccolti ed utilizzati dalla società per finalità connesse e strumentali alle richieste ricevute.

2. Modalità del trattamento dei dati.
Il trattamento è effettuato dal Titolare, dai Responsabili e dagli Incaricati al trattamento attraverso procedure informatiche o comunque mezzi telematici e/o supporti cartacei. I dati sono conservati in archivi cartacei, informatici e/o telematici e sono assicurate le misure minime di sicurezza previste dal legislatore.

3. Conferimento dei dati
Il mancato conferimento, anche parziale, dei dati indicati espressamente come necessari e obbligatori per il
perseguimento delle finalità di cui al precedente punto 1 determinerà l’impossibilità per I Pregi d’Italia S.r.l. di procedere al trattamento dei dati. Al fine del corretto trattamento dei dati è necessario che l’Utente comunichi tempestivamente le variazioni dei suoi dati personali al Titolare del trattamento.

4. Categorie di soggetti che possono venire a conoscenza dei dati personali
I dati personali trattati da questa società sono conosciuti dal Titolare, dai Responsabili e dagli Incaricati al trattamento dei dati personali.

5. Diffusione dei dati
I dati non saranno oggetto di diffusione.

6. Diritti dell’interessato
Lei potrà rivolgersi a I Pregi d’Italia S.r.l. per far valere i suoi diritti così come previsto dall’art. 7 del D.lgs.
196/03, che alleghiamo in copia.

7. Titolare del trattamento
Titolare del trattamento è I Pregi d’Italia S.r.l. con sede in Milano, Viale Abruzzi, 66.
Il Responsabile designato dal Titolare del trattamento per eventuali riscontri agli interessati è il dott. Matteo Calvi domiciliato, per l’incarico, presso la sede legale della società.
L’elenco completo dei responsabili e degli incaricati designati al trattamento dei dati è consultabile presso la sede della società.
Per qualsiasi domanda o chiarimento relativa alle Politica di Privacy di questo Sito, la invitiamo a contattarci:

I Pregi d’Italia
Viale Abruzzi, 66 – Milano
info@ipregiditalia.it

Ultimo aggiornamento: gennaio 2017.

DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003, N.196 ART. 7. DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI ED ALTRI DIRITTI
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma
2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.